Il lavoro nel terzo millennio (written by L.C.)

Sei pronto a scegliere la scuola dopo la terza media? Che futuro vorresti? Prova a inventarne uno…

Uno studio realizzato dall’istituto di ricerca FastFuture per conto del governo britannico ha individuato, attraverso le previsioni di illustri scienziati, le nuove professioni che nasceranno o si svilupperanno entro il 2030. Naturalmente, non si può affermare con certezza che le cose andranno così ma le probabilità, assicurano gli esperti, sono molto alte. Un motivo in più per approfondire e, perché no, trovare ispirazione per le prossime scelte in ambito lavorativo.
Ecco i lavori del futuro:

Costruttore di parti del corpo
I progressi della scienza renderanno possibile la creazione di parti del corpo. Così, nasceranno anche delle figure professionali che dovranno occuparsi di questo: i costruttori di parti del corpo. Accanto a questi novelli Frankestein, il business del futuro darà origine a due nuove ulteriori occupazioni. Dal momento che nasceranno anche i negozi e i centri di riparazione ci sarà bisogno di venditori specializzati e di riparatori di parti del corpo.

“Pharmer”, agricoltore/allevatore genetista
Gli agricoltori del futuro potranno operare su colture e pascoli modificati geneticamente per migliorare i raccolti e produrre proteine a scopo terapeutico. Nello spettro delle possibilità ci sono i pomodori che contengono vaccini al loro interno e il latte di mucca, pecora e capra con proprietà curative.

Chirurgo per l’aumento della memoria
Ci potranno essere chirurghi in grado di aggiungere una capacità mnemonica supplementare a chi vuole aumentare la propria memoria. Un loro ulteriore compito sarà quello di aiutare le persone che potrebbero soffrire di disfunzioni sensoriali per il fatto di aver ricevuto nel corso della loro vita un sovraccarico informativo che porta all’incapacità di apprendere altre informazioni.

Pilota spaziale, guida turistica dello spazio, architetto per pianeti
Con l’avvento del turismo spaziale ci sarà bisogno di piloti specializzati nei viaggi spaziali, di guide turistiche “galattiche” e di architetti che progettino soluzioni abitative per lo spazio e per i pianeti. Al momento alla Sicsa (Università di Houston) già si stanno progettando avamposti lunari, case ecologiche per Marte e veicoli per l’esplorazione dello spazio.

Specialista per la riduzione degli effetti dei cambiamenti climatici
Dal momento che l’impatto negativo dei cambiamenti climatici continua a crescere, in un futuro neanche troppo lontano sarà necessario un nuovo tipo di ingegnere-scienziato capace di agire per ridurre o addirittura invertire gli effetti di questi mutamenti in zone e località particolari. Il loro compito sarà quello di applicare soluzioni multidisciplinari che spaziano dal riempimento degli oceani con limature di ferro alla costruzione di giganteschi ombrelli per la deviazione dei raggi solari.

Agricoltore verticale
C’è un interesse sempre maggiore per l’idea delle fattorie urbane verticali, i luoghi in cui è possibile produrre cibi da coltivazioni idroponiche all’interno di edifici a più piani. Queste strutture danno la possibilità di aumentare in modo significativo i raccolti e di ridurre il degrado ambientale. Per gestire queste fattorie verticali ci sarà bisogno di agricoltori specializzati in possesso di competenze scientifiche, ingegneristiche e commerciali.

Manager di avatar per l’insegnamento
E’ possibile che nelle scuole elementari verranno utilizzati degli avatar come insegnanti virtuali per aiutare o sostituire gli insegnanti reali. Per esempio, potranno nascere dei personaggi computerizzati con il ruolo di guide interattive. Servirà quindi una figura professionale capace di gestire e indirizzare in modo corretto il rapporto tra gli studenti e gli insegnanti/avatar.

Assistente sociale per social network
E’ probabile che in futuro ci saranno assistenti sociali specializzati che avranno il compito di aiutare le persone traumatizzate o marginalizzate dai social network.

Avvocato virtuale
La nostra vita quotidiana si svolge sempre di più online. Ecco perché ci sarà una forte richiesta di specialisti chiamati a risolvere le controversie legali che potrebbero insorgere tra cittadini residenti in giurisdizioni legali differenti.

Soul coach
Kabbalah, yoga e quante altre pratiche spirituali
 e filosofiche di rilassamento e concentrazione si stanno diffondendo negli ultimi anni? Sono sempre di più infatti le persone che seguono dei corsi di questo tipo per raggiungere l’equilibrio psico fisico giusto; di conseguenza uno dei mestieri del futuro è sicuramente il soul coach, letteralmente “allenatore dell’anima“, che è colui che fa da guida a tutti coloro che si iscrivono a uno di questi corsi.

E tu ???

36 thoughts on “Il lavoro nel terzo millennio (written by L.C.)

  1. In the future, I want to be a Fire figther or a Forestal guardian to save people and stay in the nature.
    Besides I like the fire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!🙂🙂🙂
    Jacopo

  2. IO PROPORREI DI INSEGNARE LO YOGA LAUGHTER PERCHE’ SECONDO ME LE PERSONE DEL TERZO MILLENIO SARANNO TUTTE OMBROSE E QUINDI PER FARLI SORRIDERE CI VORREBBE PROPRIO quindi un lavoro per il terzo millennio sarebbe l’ insegnante di yoga laughter

  3. troverei un modo per fare mangiare la gente senza fargli fare sport e sopprattutto senza ingrassare🙂 anche se non so bene che nome dare a questo studio🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...