1 B: Eneide – by Erika, Silvia e Umberto

L’Eneide è un poema classico che c’introduce nel vivo della civiltà latina.

Publio Virgilio Marone frequenta la scuola di grammatica a Cremona, di retorica a Roma e di filosofia a Napoli . Virgilio scrive le bucoliche e le georgiche, fu un  poeta di grande fama e su richiesta di Augusto si dedica alla stesura dell’ Eneide opera destinata a celebrare la potenza di Roma e la gloria dell’ imperatore.

IL QUADRO POLITICO

Augusto chiede a Virgilio la stesura di un opera che rispetti i valori della civiltà Romana:

  • attaccamento alla famiglia 
  • attaccamento alla patria
  • elevato senso del potere

Virgilio accetta e compone un poema epico e celebrativo perché crede in Augusto e nella pace che potrà garantire a Roma.

Nell’ Eneide le leggende sulle origini di Roma vengono reinterpretate , e la venuta di Enea nel Lazio viene messa in evidenza celebrando il ruolo del eroe troiano come capostipite del popolo Romano.

LA STRUTTURA DEL OPERA

L’opera è suddivisa in 12 libri.

I TEMI

il mito di Enea che si reca nel Lazio per dare origini al popolo Romano

IL LINGUAGGIO

L’Eneide è un opera destinata a un pubblico di lettori e non di ascoltatori come avveniva per i poemi Omerici. Un aspetto importante della poesia del Eneide è la molteplicità dei modelli a cui si ispira, frutto della profonda cultura del autore.

LE VICENDE NARRATE NELL’ ENEIDE

LA TEMPESTA

Dopo un lungo viaggio una violenta tempesta costringe Enea e i suoi  marinai ad approdare sulle coste del Africa

in Libia dove la regina Didone sta costruendo Cartagine.

la regina fenicia accoglie Enea e gli chiede di narrare le sue avventure.

IL RACCONTO DI ENEA

Enea racconta della caduta di Troia in seguito all’inganno del cavallo preparato da Odisseo, racconta la morte della moglie, dei compagni, la fuga insieme al padre Anchise e al figlio Ascanio.

LA REGINA DIDONE

Commossa dalle vicende vissute da Enea, Didone si innamora di lui .

Enea ricambia questo sentimento, ma il Fato vuole che egli la abbandoni per completare la sua missione.

La regina predice la futura rivalità tra Roma e Cartagine.

LA DISCESA NEGLI INFERI

Enea ripreso il viaggio approda a Cuma e guidato dalla Sibilla scende nell’ Averno (Inferi) dove incontra il padre che gli predice un futuro radioso per Roma e per tutta la sua stirpe.

ALLA FOCE DEL TEVERE

Enea giunge sulle rive del Tevere e intraprende un dura lotta contro i Rutuli per conquistare la terra e la futura sposa Lavinia, nello scontro finale uccide Turno (re dei Rutuli) . Finita la guerra inizia  un lungo periodo  e la costruzione della città di Alba Longa la nostra Roma .

eneideeneide 2

Question:

  • vi piace?
  • l’avete studiata ?

22 thoughts on “1 B: Eneide – by Erika, Silvia e Umberto

  1. a me è piaciuta abbastanza anche se preferisco “L’Odissea”!!!!!!!!!!!!:))
    l’abbiamo studiata in epica and it is quite boring!!!!!!!!!!!!:()

  2. l’avevamo iniziata ad analizzare nell’ora di epica di due anni fa.
    È molto interessante e coinvolgente, riesce a catturare talmente tanto la tua attenzione da “scaraventarti” nel racconto!!!

  3. L’Eneide fa parte del libro di prima … insieme all’ Odissea sono le cose che mi hanno incuriosito di più…. si l’abbiamo studiata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...